Sito in aggiornamento.
Immagini a solo scopo esplicativo, potrebbero temporaneamente non corrispondere al prodotto descritto.

Erbavoglio

Pepe Nero in Grani

Peso netto: 100 g

Cod. Prodotto EB256 - EAN 8021354007035 - Cod. Minsan 975881475
10,00 €
Spedizioni gratuite con un ordine da 60,00 €
Definizione Botanica: Piper nigrum L. Famiglia: Piperaceae Genere: Piper Specie: Nigrum L. Parte della pianta utilizzata: è costituita dalle drupe immature Habitat: è una liana, alta fino a 15 metri con fusto articolato in nodi dai quali si distaccano rami sottili e glabri. Il frutto è una drupa dapprima verde poi rosso scuro a maturità, di circa 5 millimetri, dall'od...
continua la lettura nella scheda tecnica sottostante
  • Origine: Asia Sud Orientale (India-Vietanm)
  • Parte Usata: Frutto - drupe.
Aggiungi alla wishlist 
Veg'

SPECIFICHE TECNICHE

Per aiutarti nella scelta

Descrizione
Definizione Botanica: Piper nigrum L.
Famiglia: Piperaceae
Genere: Piper
Specie: Nigrum L.
Parte della pianta utilizzata: è costituita dalle drupe immature
Habitat: è una liana, alta fino a 15 metri con fusto articolato in nodi dai quali si distaccano rami sottili e glabri. Il frutto è una drupa dapprima verde poi rosso scuro a maturità, di circa 5 millimetri, dall'odore pungente e sapore piccante. La specie è originaria dell'arcipelago Indo-Malese, India, Giava e Ceylon ma anche diffusamente coltivata. Composizione Chimica: il frutto del pepe contiene un olio essenziale, i cui principali componenti sono il fellandrene, il pinene, il limonene e il Beta-cariofillene. Contiene anche un alcaloide a struttura piperidinica di nome piperina.
Letteratura Scientifica: il pepe nero trova largo uso nella preparazione di farmaci e cosmetici, infatti da studi piuttosto recenti, risulta che come altre spezie il pepe aumenta la secrezione dell'amilasi salivare, della lipasi pancreatica, della trpsina, della chimotripsina e della lipasi intestinale. Tutte queste secrezioni favoriscono benessere a livello digestivo. Usi e consumi secondo la migliore tradizione erboristica: il pepe nero viene prodotto dai frutti acerbi del Piper nigrum, che vengono sbollentati e lasciati essiccare al sole per una decina di giorni. Con la disidratazione assumono la classica colorazione nera e l'aspetto rugoso. Rientra tra i rimedi della tradizione ayurvedica, utilizzato insieme a zafferano e pepe lungo, per stimolare e favorire digestione e metabolismo. Considerato il re delle spezie in campo alimentare, spinse la ricerca di nuove vie commerciali verso l'Oriente e per secoli rappresentò una merce di scambio con valore altissimo. Ad oggi è la spezia più diffusa nella cucina europea, ma era apprezzato già nell'Antico Egitto e in Grecia prima e nell'Impero Romano come sinonimo di ricchezza. Rientra per le sue proprietà perfino fra i cibi afrodisiaci. L'uso del pepe nero risulta diffuso anche per uso esterno: utilizzato nei trattamenti eudermici e per massaggi muscolari e rilassanti, utilizzato in essenza durante un bagno, stimola efficacemente la sudorazione e conseguentemente la depurazione dell'organismo. Impacchi freddi di pepe nero sembrano efficaci come rimedio naturale contro le contusioni.
Ingredienti
Pepe nero in grani (Piper Nigrum L. - Frutto)
Informazioni nutrizionali
-
Modalità d'uso
Si consiglia l'assunzione di 1 cucchiaino da caffè (3g) in preparazioni culinarie.
Modalità di conservazione
Conservare in luogo fresco (15-25°C), asciutto e al riparo della luce diretta del sole. Non assumere decorso il termine ultimo di conservazione.
Avvertenze
Gli alimenti devono essere considerati parte integrante di una dieta varia ed equilibrata uniti ad uno stile di vita sano.

Consegna gratuita


Per ordini superiori ai 60€

Reso gratuito


Entro 10 giorni

Pagamenti Sicuri


Anche in contrassegno

Servizio Clienti

Contattaci
+39 030-2165911 / +39 030-3755240