CONSEGNA GRATUITA Per ordini superiori a 60€ solo Italia

News

Ritrovare il benessere

La regolarità intestinale...

Pubblicato il: 04/03/2019

La regolarità intestinale...


La regolarità intestinale non è una garanzia per tutti. La stitichezza è un tormento per tantissime persone, secondo le statistiche, ne soffrono particolarmente le donne. Viene considerata stitichezza cronica l’incapacità di liberare l’intestino per lo meno ogni tre giorni, un "blocco" che può essere accompagnato da sintomi spiacevoli quali gonfiore, ritenzione idrica, formazione di gas, lombalgie, emicrania e persino ansia o spossatezza. Le cause dell’irregolarità intestinale sono molteplici e soggettive, spesso meno prevedibili della semplice alimentazione sbagliata.

La stitichezza infatti può dipendere da stress, problemi ormonali e, come nella maggioranza dei casi, disbiosi, ovvero il disequilibrio della flora batterica che si manifesta quando i microrganismi "amici" (probiotici), che vivono nel tratto intestinale, sono in netta minoranza rispetto ai microrganismi "nemici", con conseguente disagio per tutto l’organismo.

La soluzione. Il rimedio passa da un duplice piano d’azione che preveda sia la pesa di coscienza della propria dieta e della propria attività fisica sia il supporto di un rimedio naturale che agisca a lungo termine favorendo: rieducazione dell’intestino; ripopolamento della flora batterica; eliminazione di tossine e materiale di scarto.

In questa direzione, il prodotto ColonFlora di Erbavoglio è stato pensato proprio per questo, un rimedio al 100% naturale, completamente vegetale che raccoglie le qualità depurative e stimolanti di quattro ingredienti portentosi: glutammina, terra diatomacea, inulina da cicoria e malva, per recuperare la regolarità, mantenere il colon pulito ed efficiente, libero da tossine e sostanze nocive, pronto ad ospitare un microbioma equilibrato.

I vantaggi. Ognuno degli ingredienti possiede, singolarmente, notevoli proprietà officinali e fitoterapiche per la salute e la liberazione del colon, che vengono esaltate ed amplificate dalla sinergia creata dal prodotto. Depurazione dell’organismo e maggiore assorbimento dei micronutrienti dagli alimenti: Addio tossine e materiale di scarto, porte aperte a micronutrienti vitali.

Continua a leggere l’articolo cliccando qui


Fonte: GIORNALE DI BRESCIA · Mercoledì 27 febbraio 2019

Torna alle News