CONSEGNA GRATUITA Per ordini superiori a 60€ solo Italia

News

Ritrovare il benessere

Rodiola e tè verde: le proprietà dimagranti

Pubblicato il: 10/01/2019

Rodiola e tè verde: le proprietà dimagranti


Rodiola e tè verde sono ottimi alleati per perdere peso in maniera naturale. Questi integratori dimagranti garantiscono un’ottima azione brucia grassi, oltre ad avere apprezzabili proprietà toniche.

Se stai cercando di perdere peso e non ci riesci, nonostante alimentazione corretta e attività fisica, rodiola e tè verde sono eccezionali rimedi per ritrovare la forma desiderata e riattivare il metabolismo: scopriamo insieme i benefici e gli usi di queste piante, che hanno alle spalle una lunga storia di tradizioni e cultura.

 

Rodiola rosea: i benefici della pianta medicinale

La rodiola rosea era molto conosciuta anche in tempi remoti, soprattutto come rinvigorente e per garantire un buono stato di salute generale: le sue virtù benefiche sono molteplici e note da secoli in tutto il mondo. 

Originaria della Siberia, è molto diffusa anche in Mongolia e in Nord Europa.

Grazie ai principi attivi contenuti nelle foglie, nei fiori e nelle radici, la rodiola agisce positivamente su tutto l’organismo. I glucosidi stimolano la produzione di serotonina e dopamina, migliorando il tono dell’umore e le funzioni metaboliche; i flavonoidi sono essenziali per neutralizzare i radicali liberi e proteggere dalla loro azione negativa: svolgono quindi un’ottima funzione antiossidante.

La rodiola agisce a 360 gradi sul benessere dell’individuo, combattendo affaticamento, migliorando la memoria e favorendo il dimagrimento. Nel tempo, infatti, è diventato un rimedio sempre più conosciuto per ovviare al sovrappeso, grazie all’elevato potere liposolubile in grado di sciogliere i grassi. La dopamina, inoltre, invia al cervello segnali di sazietà, contrastando il desiderio compulsivo di mangiare e attenuando dinamiche emotive legate a stress o ansia.

L’alta concentrazione di rosavina è un altro dei fattori che rendono la rodiola estremamente efficace per bruciare il grasso immagazzinato come combustibile: questo composto attivo ha la capacità di distruggere soprattutto l’adipe localizzato sull’addome. La sua azione, unita a una corretta e controllata attività fisica, può accelerare i risultati nella perdita di peso.

 

Tè verde: una bevanda per purificarsi ed eliminare i grassi in eccesso

Il tè verde, tra le bevande più consumate al mondo, contribuisce a migliorare il benessere generale dell’organismo, agendo su pelle, fegato e metabolismo. Grazie alle sostanze contenute (come flavonoidi, vitamine del gruppo B e amminoacidi) ha ottime proprietà antiossidanti, depurative, diuretiche e antinfiammatorie.

La teina contenuta nel tè verde contribuisce a velocizzare il metabolismo e a ridurre il senso di appetito: è stato riscontrato che il matcha, nonché varietà di tè verde originario di Cina e Giappone, possieda addirittura 137 volte il contenuto di antiossidanti rispetto al tè verde tradizionale. La sua polvere, gustabile con il nostro Tè verde matcha bio, viene macinata a pietra ed è proprio questa lavorazione a renderlo estremamente pregiato: questo processo rende il prodotto estremamente profumato e riconoscibile per il suo tipico colore verde acceso, oltre che ricco di vitamine, sali e clorofilla. A differenza dei tè consumati abitualmente, il matcha viene preparato per sospensione (e non per infusione), così da beneficiare al meglio dell’alta concentrazione di sostanze.

Oltre alle proprietà antiossidanti e benefiche per la pelle (prevengono le scottature solari e purificano la cute), il matcha aiuta la buona digestione, proteggendo dall’iperacidità gastrica e il fegato. Allo stesso è molto utile nelle diete dimagranti, perché riduce il senso di fame e ha un grande effetto diuretico.

Per approfondire l’argomento ti invitiamo a leggere l’approfondimento, disponibile cliccando qui.

 

Fonte: intervista apparsa su Dimagrire di Riza

Torna alle News