CONSEGNA GRATUITA Per ordini superiori a 60€ solo Italia

News

Ritrovare il benessere

Ashwagandha bio per gestire lo stress

Pubblicato il: 24/09/2018

Ashwagandha bio per gestire lo stress

 

L’Ashwagandha Withania Somnifera, conosciuta anche con il nome di ginseng indiano, è un arbusto che cresce in India, Nepal, Pakistan, Sri Lanka e Africa. Viene coltivato anche in Europa e soprattutto in Italia: Sardegna e Sicilia sono infatti i due maggiori produttori europei. Questa pianta appartiene alla famiglia delle Solanacee (la stessa di pomodori, patate e melanzane) e può raggiungere quasi due metri di altezza. Le proprietà benefiche dell’Ashwagandha si ricavano dalle sue radici di colore grigio-ceruleo.

Erbavoglio propone la sua Ashwagandha 100% biologica in comoda polvere nella confezione da 250 g. Gli esperti ne consigliano l’assunzione per gestire lo stress e i malesseri psico-fisici. I principi attivi chiamati withanolidi svolgono un’azione di contrasto all’ansia e alla fastidiosa tachicardia causata dagli stress emotivi.

 

L’Ashwagandha è inoltre un tonificante indicato per chi pratica sport poiché migliora le prestazioni fisiche, la resistenza alla fatica, aiuta ad aumentare la massa muscolare e favorisce il recupero post allenamento. I principi attivi alcaloidi (come la somniferina) inducono un maggior rilassamento favorendo di conseguenza il sonno. La colina, gli acidi grassi e gli zuccheri presenti nella radice agiscono invece sul sistema nervoso, endocrino ed immunitario rendendola utile come sedativo contro il dolore, compreso quello mestruale.

 

Perché utilizzare regolarmente l’Ashwagandha?

  • Migliora il metabolismo, la concentrazione e la memoria
  • Permette di abbassare il colesterolo, i trigliceridi e la glicemia
  • È un rimedio contro ansia, stress e disturbi dell’umore
  • Diminuisce la fame nervosa
  • Aiuta ad aumentare la massa muscolare e le prestazioni fisiche
  • Favorisce l’equilibrio ormonale e la fertilità
  • Aiuta chi soffre d’insonnia

 

 

Come usare la polvere di Ashwagandha bio? Si consiglia l’assunzione di 1 cucchiaino (3g) due volte al giorno, preferibilmente al mattino a stomaco vuoto prima della colazione e alla sera prima di coricarsi, sciolta in un bicchiere di acqua.

 

È sconsigliato l’utilizzo alle donne in gravidanza, in allattamento e a chi assume psicofarmaci.

 

Torna alle News