CONSEGNA GRATUITA Per ordini superiori a 60€ solo Italia

News

Ritrovare il benessere

Astaxantina: l'integratore perdipeso

Pubblicato il: 08/03/2019

Astaxantina: l'integratore perdipeso

 

Gli integratori a base di astaxantina, carotenoide presente in alcuni pesci, svolgono un’azione potente contro i radicali liberi responsabili del blocco metabolico. Cos’è l’astaxantina? A dispetto del nome difficile da pronunciare, l'astaxantina è un pigmento naturale dalle sorprendenti virtù antiossidanti che andrebbe assunto con regolarità. Perché? Innanzitutto, perché è l'antiossidante più potente che conosciamo, in grado di offrire una protezione dai radicali liberi da 100 a 550 volte maggiore della già efficace vitamina E. La seconda ragione è la sua spiccata azione antinfiammatoria, fondamentale per chi vuole perdere peso. Infine, perché questa sostanza così preziosa non viene prodotta direttamente dal nostro organismo e quindi deve essere necessariamente introdotta con la dieta o con specifici supplementi.

 

Integratori a base di astaxantina: contro l’infiammazione da grasso

L'astaxantina appartiene alle xantofille, una classe di carotenoidi precursori della vitamina A (provitamina A) che si ricava dall'alga verde Haematococcus pluvialis, responsabile della colorazione rosata della carne di alcuni pesci grassi ricchi di Omega 3 che se ne nutrono (tonno, trota, salmone, gamberi e krill). Il suo punto di forza è racchiuso tutto nel suo principio attivo che si fissa nei tessuti ad alto contenuto lipidico, come quello adiposo, svolgendo in tutti gli organi una reale azione antinfiammatoria e antiossidante contro i radicali liberi. Sono, infatti, molti gli esperti e gli studiosi che considerano il sovrappeso il risultato di una risposta infiammatoria cronica di basso grado, con un'alterata produzione di molecole (radicali liberi) che determinano un aumento delle citochine in tutto il corpo e nel tessuto adiposo. Queste sostanze non solo danneggiano il sistema cardiovascolare, ma aumentano il deposito di grasso negli adipociti. Ecco perché l’azione antinfiammatoria degli integratori con astaxantina è così importante per perdere peso.

 

Integratori a base di astaxantina: per ripulire il sangue da colesterolo e tossine

L'astaxantina mantiene giovani le cellule e protegge i tessuti dai radicali liberi. Inoltre, assumere l’astaxantina come integratore, incrementa la capacità delle cellule di produrre energia e quindi di migliorare il metabolismo lipidico per aiutare a bruciare meglio i grassi in eccesso. Uno studio del 2007 (Ikeuchi et al., 2007) pubblicato sulla rivista "Bioscience, Biotechnology and Biochemistry" e durato circa due mesi, ha evidenziato come la somministrazione di astaxantina a topi obesi abbia portato miglioramenti significativi nella riduzione del peso corporeo totale (15% in meno), del tessuto adiposo (34% in meno), dei trigliceridi epatici (58% in meno), dei trigliceridi plasmatici e del colesterolo totale. Assumere integratori a base di astaxantina, infatti, migliora la fluidità del sangue e aiuta il fegato a ridurre la sintesi di colesterolo e di trigliceridi, responsabili dell'ingrassamento, del diabete e di numerosi disturbi cardiocircolatori.

Desideri un integratore che contribuisca al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue? Kolefat Colesterolo è l’integratore a base di riso rosso fermentato che regola le funzionalità dell’apparato cardiovascolare e del sistema digerente. 

 

Astaxantina: come sfruttarla al massimo?

Se fai sport regolarmente, l’effetto dell’astaxantina è potenziato. Infatti, quando fai attività fisica, la prima sostanza "bruciata per produrre energia" è il glucosio nel sangue. L'astaxantina, invece, spinge l'organismo a usare come principale fonte energetica gli acidi grassi nel sangue. Ciò comporta una significativa diminuzione dell'accumulo di grasso corporeo. Inoltre, questo super antiossidante migliora sia la performance sportiva sia i tempi di recupero: risparmiando il glicogeno, ritarda la comparsa della fatica e dei danni post allenamento (con formazione di acido lattico ecc).

In che modo puoi assumere quotidianamente l'astaxantina? La dose raccomandata va dai 2 agli 8 milligrammi al giorno. In commercio esistono svariati integratori con astaxantina che offrono dosaggi bilanciati e personalizzati per ogni esigenza. Inoltre, crostacei, salmone, pesce spada e tonno sono ricchi di questa sostanza.

 

Fonte: intervista a Tiziana Lugli e Emilio Minelli apparsa su Dimagrire di Riza - febbraio 2019

 

 

Torna alle News