Fino al 20 dicembre   Consegna garantita entro Natale!

News

Ritrovare il benessere

Poterium Spinoso: antidiabetico naturale formulato da Erbavoglio

Pubblicato il: 07/11/2017

Poterium Spinoso: antidiabetico naturale formulato da Erbavoglio

40 anni di esperienza tra infusi e erbe officinali hanno permesso alla Maestra erborista Tiziana Lugli di formulare alcuni prodotti totalmente naturali che andremo ad illustrare nel corso di questo mese.

Oggi parleremo del Poterium Spinosum, un integratore naturale con azione naturalmente “antidiabetica” alla base del POTERIUM COMPLEX – GLICEMIA, disponibile nel formato da 500mg (60 capsule) utile alla prevenzione del trattamento del diabete e dei disturbi legati alla glicemia.

L’azione antidiabetica del Poterium, conosciuto anche come integratore di insulina vegetale, era già nota dai beduini, che riuscivano, bevendone il decotto per diversi mesi, a far regredire le manifestazioni e sintomi del diabete mellito. Uno dei primi studiosi che ha cercato di dare un senso alla particolarità di questa pianta è stato il dottor Aiman Kuzbari di Damasco, medico e farmacologo, che riteneva che l'effetto ipoglicemizzante del Poterium spinosum fosse dovuto a una o più sostanze contenute nella corteccia della radice principale della pianta, capaci di stimolare la produzione endogena di insulina da parte delle isole di Langerhans del pancreas, diversamente dagli antidiabetici farmacologici orali (sulfonilurati), che invece inducono il miglioramento senza guarire la malattia.

 

Anche la ricerca e quindi la formulazione del prodotto venduto da Erbavoglio è supportata come sempre da studi di carattere medico. 

 

LA PIANTA.  Il Poterium spinosum è un arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Rosacee alto tra i 30 e i 60 cm di origine medio orientale (Libano in particolare) usato tradizionalmente in quelle regione geografiche per la prevenzione del trattamento del diabete e dei disturbi legati alla glicemia. Cresce prevalentemente nell’Europa australe, in Grecia, in Dalmazia, a Cipro, Creta, Siria, Libia e Tunisia, ma anche in Italia nelle regioni aride, come per esempio in Sardegna e in Sicilia.

I PRINCIPI ATTIVI. Finora sono stati isolati soprattutto tannini, glicosidi triterpenici, acido tormentino ed altri. Nelle radici e nella corteccia dei rami i tannini raggiungono una concentrazione piuttosto importante.


DOSAGGIO POTERIUM COMPLEX. Si consiglia l’assunzione di una capsula dopo pranzo e una dopo cena. Il Poterium Spinosum può essere assunto da solo o integrato con terapie classiche, prima fra tutte l’insulina che rimane il caposaldo fondamentale e spesso insostituibile nelle forme di diabete grave.


La somministrazione di questo antidiabetico naturale ha dimostrato una significativa diminuzione dei valori glicemici nel giro di 4 mesi.

Erbavoglio, ricordiamolo, è un’azienda particolarmente apprezzata a livello nazionale per la produzione e distribuzione di prodotti naturali di alta qualità, studiati scientificamente sfruttando al massimo le straordinarie proprietà di componenti messe a disposizione da Madre Natura. 

Torna alle News