CONSEGNA GRATUITA Per ordini superiori a 60€ solo Italia

News

Ritrovare il benessere

Press

Pubblicato il: 06/04/2012
LA CHIA (SALVIA HISPANICA), gli Acidi Grassi Omega-3 ed i sintomi depressivi Esisterebbe un’associazione tra la presenza di Acidi Grassi Omega-3 nell'organismo ed i sintomi depressivi. Studi clinici hanno indicato che gli acidi Grassi Omega-3 sono una valida terapia per combattere la depressione. Ricercatori della Haukeland University di Bergen in Norvegia analizzando i dati dell’Hordaland Health Study (The Hordaland Health Study ’97-’99 (HUSK) was conducted during 1997-99. The study population included all individuals in Hordaland County born 1953-57 -  29,400), hanno valutato l’associazione tra l’assunzione di olio di fegato di merluzz...
Pubblicato il: 05/04/2012
Il piacere arriva immediatamente, investe il corpo e può dar luogo a casi di eiaculazione precoce, patologia per cui l’uomo raggiunge l’orgasmo anticipatamente, in modo rapido e incontrollabile. Può trattarsi di episodi o di un disturbo persistente da curare, non senza ottime possibilità di guarigione. La misura più adottata per quantificare il problema è considerare lo IELT(Intravaginal Ejaculatorey Latency Time), ovvero il tempo che intercorre fra l’inizio della penetrazione e l’eiaculazione. Normalmente si tratta di 5-6 minuti, mentre il 90% tra coloro che soffrono di eiaculazione precoce questo intervallo di tempo dura meno di...
Pubblicato il: 16/03/2012
La pressione del sangue si può abbassare anche assumendo le giuste quantità di Magnesio, suggerisce uno studio. Sebbene non al pari di un farmaco, un’integrazione di magnesio può ridurre significativamente la pressione  arteriosa diventando un valido quanto naturale complemento nel trattare la pressione alta o l’ipertensione Riuscire ad abbassare la pressione sanguigna senza per forza doversi imbottire di farmaci non sarebbe niente male. E forse una possibilità c’è. Si trova nel magnesio, un minerale naturale già noto per i suoi effetti “rilassanti” che, secondo uno studio pubblicato sull’European Journ...
Pubblicato il: 09/03/2012
Parliamo oggi di un nuovo alimento, ancora relativamente nuovo per molti di noi ma presente già da qualche anno sul mercato australiano. Il suo nome è Chia, che in antico linguaggio del centro America significa “forza”. I suoi semi, utilizzati in passato dai Maya e dagli Atzechi, sono una miniera di sostanze nutritive. BRESCIA, 01/03/2012 (informazione.it - comunicati stampa) Effetti benefici dei semi di Chia In un momento in cui molti dei cibi che ci vengono proposti dalle grandi aziende alimentari sono molto lavorati, devitalizzati, cotti ad alte temperature e privati di quasi tutto il loro valore nutritivo, sapere che si ha a disposizione un alimento nutrie...
Pubblicato il: 05/03/2012
Tanti omega 3 e nessun omega 6 aumentano il benessere psicologico Una dieta vegetariana dà umore migliore e meno momenti di stress rispetto ad una centrata pesantemente su carne e pesce. Questo il verdetto di una ricerca della Benedictine University (sezione Dipartimento di Nutrizione) e dell'Arizona State University, diretta dalle dottoresse Bonnie Beeezhold e Carol Johnson e pubblicata su "Nutrition Journal". Gli scienziati hanno iniziato selezionando 39 volontari, maschi e femmine maggiorenni e consumatori onnivori: verdure, ma anche carne e pesce. Tali soggetti sono strati divisi in tre gruppi. Il primo gruppo ha continuato con la dieta in atto, mangiando pesce o carne alme...
Pubblicato il: 29/02/2012
A volte si ha la necessità di perdere qualche chilo di troppo e si ha poco tempo a disposizione, diciamo una settimana. Si potrebbe sperare in un miracolo, ma non è così. Basterebbe un po’ di buona volontà e la convinzione di farcela. Inizia con il cambiare il tuo stile di vita ed il piano alimentare. Innanzitutto bisogna eliminare i liquidi in eccesso, il nemico peggiore è la ritenzione idrica. Bevi molta acqua, ne sono consigliati almeno due litri al giorno, in questo caso, potresti andare oltre. La seconda buona regola è di fare molta attività fisica, almeno 10-20 minuti di corsa, e 30-40 minuti di camminata. Mangiare solo carne...
Pubblicato il: 24/01/2012
Genericamente possiamo definire la depressione come “una forma di disturbo” che si presenta quando una persona non è più capace di affrontare con coerenza taluni stress emotivi che per altre persone non hanno eccessiva importanza. E' noto quanto la depressione influenzi negativamente la quotidianità dell’individuo che ne soffre e con quanta facilità passi da momenti di euforia eccessiva e la malinconia più cupa accompagnati da mancata fiducia in sé stessi. Ovvero ciò che prima procurava piacere, improvvisamente perde di interesse. Tempo addietro si era soliti considerare la depressione un disturbo della personalit&ag...
Pubblicato il: 24/01/2012
La psoriasi é una manifestazione di tossine non espulse e può essere causata da stress e da tossine derivanti dall’intestino. Per combatterla secondo gli studi e l’esperienza di alcuni naturopati è efficace la radice di bardana come detossificante dell’organismo, e balsami per la pelle desquamata per applicazioni locali sulla pelle afflitta da psoriasi. Si può risolvere anche con esposizioni al sole ma la soluzione è periodica, senza una opportuna disintossicazione delle tossine tende a recidivare. Nel caso sia accompagnata da uno stato infiammatorio relativo all’artrite è consigliata far precedere la terapia per l...
Pubblicato il: 11/01/2012
Le abitudini comportamentali rivolte al dimagrimento di coloro che vogliono tutto e subito, sono ben lungi da avere le caratteristiche intrinseche alle condizioni che realmente permettono il naturale e fisiologico verificarsi dei processi che presiedono al dimagrimento reale, progressivo e duraturo. Questo deriva dal fatto che chi si sottopone ai pseudo-dimagrimenti “lampo” non adotta le strategie funzionali al decremento della massa adiposa e contemporaneo preservamento della massa magra Ciò accade per 2 motivi: - Per ignoranza sulle strategie comportamentali allenanti e nutrizionali necessarie nel sortire il dimagrimento. - Per la consapevolezza che le strategi...
Pubblicato il: 09/01/2012
Con stress si definisce qualunque disturbo come caldo, freddo, traumi fisici, forti emozioni emotive, tossine chimiche e microorganismi, che induca nell’organismo una reazione chiamatarisposta allo stress, facente parte di una più ampia risposta chiamata sindrome di adattamento generale. Sindrome di adattamento generale Questa reazione generale dell’organismo può esserescomposta in tre fasi: -Allarme -Resistenza -Esaurimento Allarme In questa fase la lotta al disturbo che induce lo stress è sostenuta da meccanismi di tipo cerebrale, grazie alla produzione da parte della ghiandola ipofisi dell’ormone ACHT (adrenocorticotropico) che st...
Pubblicato il: 21/12/2011
Considerato un vero e proprio elisir di bellezza, il siero antietà vanta performance che lo rende estremamente valido in termini di benefici e di conseguenza di risultati. Leggero ma potente, il siero antietà ha una formula light super concentrata capace di assicurare un’azione intensiva contro i segni del tempo. Questo prodotto, a dispetto dell’apparenza, è infatti ricchissimo di principi attivi che vengono veicolati in elevate quantità nei tessuti cutanei profondi proprio grazie alla consistenza evanescente delle texture quasi prive di grassi e di oli. Ma c’è di più, la particolare leggerezza della formulazione permette di p...
Pubblicato il: 13/12/2011
L’ 80% delle donne di tutte le età hanno le smagliature, paragonabili a delle cicatrici, compaiono genericamente su cosce e glutei, ma anche su seno, pancia e interno braccia, nelle donne predisposte per una questione di Dna cutaneo o di fattori ormonali. Le smagliature compaiono in caso di pelle particolarmente sottile e si tende troppo, come succede in gravidanza oppure nel temuto effetto yo-yo di diete drastiche e ripetute. Un’ altra causa, più rara, delle smagliature può essere l’ attività sportiva saltuaria o troppo intensa. Eliminare le smagliature quando sono ormai consolidate, vale a dire quanto hanno già il colore tipico mad...
Pubblicato il: 06/12/2011
Un Italiano su cinque ha carenza di magnesio, ma in pochi sanno che cos’è e come renintegrarlo. Il magnesio è uno degli oligoelementi più importanti per il corpo umano: il magnesio è responsabile di molti processi metabolici essenziali, come la produzione di energia del glucosio, e la sintesi delle proteine dell’ acido nucleico, la formazione dell’ urea, la trasmissione degli impulsi muscolari, la trasmissione nervosa e la stabilità eletrica cellulare. Esso è coinvolto come co-fattore in oltre 300 reazioni tra gli enzimi e contribuisce a gestire ansia e stress, oltre che a prevenire l’ osteoporosi e i dolori legati al ciclo...
Pubblicato il: 01/12/2011
Fitosteroli, ottimi per ridurre l’assorbimento del colesterolo   La nostra alimentazione influenza i livelli di colesterolo nel sangue. Così, accanto ai cibi che ne aumentano i valori, ve ne sono altri che contribuiscono ad abbassarne i livelli. Tra questi ultimi, meritano senz’altro attenzione i Fitosteroli, delle sostanze di origine vegetale che sono state al centro di una ricerca realizzata in Spagna e pubblicata su “Nutrition, Metabolism & Cardiovascular Diseases”.   I fitosteroli sono molecole di natura sterolica contenute nelle piante. In particolare, ottime quantità di fitosteroli sono presenti negli oli vegetali e nella frutt...
Pubblicato il: 13/09/2011
Sulla nostra testa trovano posto mediamente 150.000 capelli, patrimonio questo che il più delle volte passa inosservato fin quando la loro caduta non lascia posto alla calvizie. Essendo quindi il capello una struttura vitale, ha necessità di ricevere la giusta quantità sia di nutrienti che di ossigeno e di essere protetta da tutti quei fattori, interni ed esterni che possono comprometterne lo stato di buona salute. Anche le pratiche igieniche sono importanti per la buona salute del capello, devono però essere effettuate con prodotti non eccessivamente aggressivi ed in grado di rispettare i parametri fisiologici del capello. C’è inoltre da tenere...
Pubblicato il: 03/08/2011
- CHE COS'è L'ARGENTO COLLOIDALE Questo tipo di argento si ottiene con un procedimento chiamato elettrolisi, in tal modo si ottengono particelle di argento molto piccole sospese in acqua distillata. Non è utilizzato nessun additivo chimico.      - QUANDO E' EFFICACE L'argento agisce su moltissimi microrganismi nocivi alla salute, è un antibiotico naturale a largo spettro ed aiuta le nostre difese immunitarie. Ultimamente molti naturopati si indirizzano all'uso di questa sostanza naturale per risolvere molti dei problemi legati alla mancanza di difese immunitarie e curare moltissimi disturbi dovuti alla presenza di batteri o virus. L'argento ioni...
Pubblicato il: 26/07/2011
I figli sono cresciuti, forse se ne sona andati di casa, avete meno da fare e più tempo a disposizione, magari vi sentite sole e smangiucchiate, a tutto si aggiungono piccoli e grandi acciacchi che la menopausa porta. Qualche ruga in più, le vampate, il corpo che diventa sempre più a mela. La colpa è degli ormoni che dirigono il grasso verso la parte centrale del corpo, provocando l’aumento di addome, seno e braccia.   Con la menopausa assistiamo a una brusca diminuzione degli estrogeni a favore degli androgeni, gli ormoni maschili. In sostanza, scompare la cellulite, ma in compenso viene la pancia come agli uomini. L’accumulo di grasso visce...
Pubblicato il: 15/06/2011
ELETE elettroliti 25ml Pocket  Elete ™ è stato lanciato in risposta ad un bisogno senza risposta all'interno del mercato. Ci siamo resi conto che nessuna altra formula di  elettroliti sul mercato offriva un metodo per consentire agli atleti o alla gente comune  di aggiungere un completo equilibrio di elettroliti alla loro bottiglia d'acqua o avere  un sistema di  idratazione naturale.    Perché Elete ™ è un elettrolita superiore?   IDRATAZIONE = + acqua+ elettroliti   Elettroliti sono essenziali per la nostra salute.     Essi aiutano il nostro corpo ad assorbire l'acqua ed a...
Pubblicato il: 14/06/2011
Rimedio “della nonna” facile e veloce contro il mal di stomaco State cercando un rimedio casalingo facile contro il mal di stomaco? Ecco una bella ricetta “della nonna”, che funziona sempre! Si tratta di una semplicissima tisana che potrà alleviare il vostro disturbo nei seguenti casi: pesantezza di stomaco e digestione lenta da pasto troppo abbondante, gonfiore e bruciore da dispepsia, dolori e tensioni della parete muscolare. Insomma, ve bene un po’ per tutto il vasto “campionario” dei problemi relativi allo stomaco, che molto spesso ci assalgono anche per motivi legati allo stress. Somatizzare a livello addominale le preoccupazioni e l&...
Pubblicato il: 31/05/2011
 Veri e propri "spazzini" delle arterie, gli acidi Omega-3 proteggono il cuore dalle malattie cardiovascolari, come ben sanno gli amici eschimesi. In più, fanno tanto bene all’umore, allontanando la depressione: lo dimostra una ricerca targata USA  Che facessero bene a cuore e arterie lo si è scoperto osservando gli eschimesi. Per questa popolazione, infatti, l’infarto, il colesterolo e le malattie cardiovascolari sono quasi del tutto sconosciuti (mentre sono tra le principali cause di morte per le popolazioni occidentali). Il segreto degli eschimesi è il regolare consumo di pesce, in particolare quello azzurro, ricco di acidi grassi...
Pubblicato il: 31/05/2011
Papaya: voce di origine aruaca e caribica. C'è chi scrive papaia. L'albero su cui crescono i suoi frutti, detto albero dei meloni (per le loro dimensioni), è originario dell'America centrale e del Messico. Ora è coltivato in molti paesi tropicali.  Come altri frutti di color arancio è fonte di vitamina C e betacarotene, antiossidanti naturali. In fatto di antiossidanti quelli di una papaya sono in termini di quantità analoghi a quelli di un pomodoro maturo dello stesso peso. Frutto e pianta contengono papaina, un enzima simile alla pepsina prodotta dal sistema digestivo per scomporre le proteine. La papaina è utilizzata in ambito indus...
Pubblicato il: 27/05/2011
NOPAL è una pianta grassa, un particolare cactus che contiene una specifica fibra simile  alle pectine e alle mucillaginose, capace di sottrarre all’assorbimento intestinale  sia alcune quote di zuccheri che di grassi alimentari. Questa azione svolta dalla  fibra si traduce in un minore assorbimento di calorie dall’alimentazione.  è una pianta delle Labiate che contiene una sostanza-Forskolin- che in grado di  attivare l’adenilato ciclasi- da cui dipende a cascata un enzima assai importante  il CAMP o adenosina monofosfato ciclico fondamentale nella regolazione meta-  bolica cellulare.  Aumentando la conc...
Pubblicato il: 27/05/2011
  Stress: malfunzionamenti e rimedi Giovedì 26 Maggio 2011 17:18 di FEDERICA CIGLIANA (L'UNICO) - Difese immunitarie basse, confusione mentale, sensazione di stanchezza generale, difficoltà di concentrazione, disturbi del sonno, dolori muscolari, facilità ad avere malattie e cefalea: sarà la primavera? No, probabilmente è stress. Specie in questo periodo dell’anno, con i quotidiani ritmi serrati che questa società ci impone, ci sentiamo molto spesso stre...
Pubblicato il: 25/05/2011
  Osteoporosi: Cause La densità delle ossa diminuisce progressivamente con l’avanzare dell’età, incrementando così il rischio dell’insorgenza di osteoporosi. Inoltre, le donne sono più esposte a questa patologia rispetto agli uomini in quanto, dopo la menopausa, le ovaie non producono più estrogeni, ormoni che contribuiscono a preservare la massa delle ossa. Tra gli altri fattori di rischio, possiamo annoverare: una dieta povera di calcio, sostanza essenziale per la salute delle ossa; l’assunzione prolungata di alcuni farmaci (in particolare, i cortisonici e gli anticonvulsivanti); ...
Pubblicato il: 24/05/2011
Stanchezza cronica? Forse è colpa del potassio 23 maggio 2011 Lucia Buccarello   Donna stanca, forse per colpa del potassio. Stanchezza, astenia, perdita di energia: sono sintomi comuni a molte malattie o semplicemente allo stress da eccessiva attività fisica o mentale. A volte il senso di fatica può essere conseguenza di una scarsa presenza nell’organismo di un minerale molto importante, a volte, sottovalutato, ovvero il potassio.   Le sue funzioni sono numerose ed essenziali per una corretta e regolare crescita. È un elemento importante per il funzionamento di nervi e muscoli, contribuisce a mantenere sana la pelle, intervie...
Pubblicato il: 06/05/2011
 L’estratto di Magnolia officinalis appartiene alla farmacopea cinese da più di venti secoli. Ma ci sono studi recenti che hanno permesso di mettere in luce i rimarchevoli benefici per la salute di due dei componenti di Magnolia, l’honokiolo e il magnoliolo:  ¤ calmano l’ansia e lo stress senza provocare spossatezza. L’honokiolo esercita un effetto anti ansia mentre il magnoliolo è maggiormente antidepressione, una combinazione di una piacevole complementarietà. In uno studio sugli animali, il honokiolo è stato comparato al diazepam (un ansiolitico conosciuto) e ha mostrato un’efficacia simile, ma senza gli effett...